Cosa dobbiamo considerare nelle custodie di porta carte di credito

Di sicuro una delle prime caratteristiche che dobbiamo considerare per scegliere un porta carte di credito è la sicurezza.

Infatti prima di decidere il colore, la comodità o il materiale è bene munirsi di un modello che possa essere sicuro sotto ogni punto di vista. Sul mercato ormai troviamo una serie di custodie per carte di credito che prevedono essenzialmente delle specifiche protezioni RFID, proposte ovviamente sotto diverse forme. Queste protezioni non fanno altro che andare a schermare il chip che è presente in ogni carta di credito, bancomat, carta d’identità elettronica o passaporto elettronico. Schermandolo riusciamo a impedire in maniera tangibile i tentativi di accesso a tali chip da parte dei ladri dotati di scanner. Sicuramente la protezione più ottimale che dovete ricercare è quella RFID/NFC. Questo tipo di protezioni sono in genere costruite con uno speciale materiale e a volte con specifici microchip di fatto blocca i raggi RFID inviati dagli scanner utilizzati dai malfattori. Non sono necessarie delle batterie o ricariche di alcun tipo, basta inserire la nostra carta di credito nella custodia e quindi dimenticarsi della sua esistenza.

Ovviamente una volta che siamo al sicuro da qualsiasi tentativo di furto di dati, possiamo pensare alla maneggevolezza e ai materiali. Diciamo che ormai la maggior parte di custodie per carte di credito presentano varie forme e colore, ovviamente sono pensate per essere il più piccole e maneggevoli possibile, ma possono avere una serie di funzioni diverse. Infatti troviamo dei semplici e classici porta carte di credito, ma possiamo anche trovare delle custodie rigide con chiusura specifica. Abbiamo modelli che possono essere inseriti anche nella cover del nostro smartphone, così da avere tutto in una mano, oppure modelli pensati per una cura del materiale, con un design molto elegante e spesso in pelle.

Tra i più resistenti, ma anche più ingombranti, troviamo i modelli in alluminio o fibra di carbonio. Comunque sono leggerissimi ma non sono adatti se volete avere il vostro porta carte di credito in tasca perché possono essere più scomodi.

Se non sapete da dove partire, potete sempre pensare di seguire questo link www.custodiepercartedicredito.it. Qui troverete una serie di modelli, ma anche tanti consigli e le offerte dell’ultimo momento.